Ha un malore mentre va in bici a Mulazzano: muore cicloamatore 63enne

Guido Capitelli si è accasciato a terra all'improvviso mentre si trovava vicino a Gabbiola

Guido Capitelli, cicloamatore 63enne di Felino, è stato stroncato da un malore mentre si trovava a bordo della sua bicicletta nella zona di Mulazzano, vicino a Gabbiola di Traversetolo. In quel tratto di strada molti ciclisti e cicloamatori ci passano frequentemente durante le passeggiate a due ruote. Nel pomeriggio di ieri, 26 febbraio, Capitelli si trovava in sella alla sua bici quando all'improvviso si è accasciato al suolo. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno cercato di rianimare il ciclista, senza successo. Sono arrivati anche i carabinieri e gli operatori dell'Assistenza Pubblica di Traversetolo. Sul corpo di Guido Capitelli verrà effettuata l'autopsia ma tutto lascia pensare ad un malore improvviso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento