rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Fidenza

Ha il bagagliaio pieno di cellulari e tablet 'Apple' falsi: denunciato 20enne napoletano

I carabinieri di Fidenza lo hanno fermato per un controllo stradale ed hanno verificato che i prodotti erano falsificati: il giovane li stava per vendere a metà prezzo

Cellulari, tablet, auricolari tutti con marchio Apple ma contraffatti. Un 20enne napoletano, che stava per vendere gli apparecchi elettronici che nascondeva nel bagagliaio della sua auto, è stato fermato e denunciato dai carabinieri di Fidenza che lo hanno individuato durante un controllo stradale. Il giovane, con precedenti penali per la stessa tipologia di reato, si è mostrato da subito agitato. I militari del nucleo radiomobile hanno analizzato i prodotti che, all'apparenza, sembravano regolari con tanto di scontrini di una nota catena di elettronica, in realtà erano falsi. Il giovane, messo alle strette, ha ammesso che i prodotti erano falsi e che gli scontrini erano stati fabbricati ad arte per trarre in infanno gli acquirenti. Il 20enne stava per vendere i prodotti contraffatti con prezzi fino al 50% rispetto a quelli originali. I carabinieri hanno sequestrato la merce e denunciato il giovane per commercio di prodotti con segni falsi. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha il bagagliaio pieno di cellulari e tablet 'Apple' falsi: denunciato 20enne napoletano

ParmaToday è in caricamento