Ha un infarto in piscina: 80enne salvato da un fisioterapista

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio al Centro Parmense Riabilitativo

La piscina del Centro Parmense Riabilitativo

Ha rischiato di annegare dopo essere stato colto da un infarto mentre si trovava nella piscina del Centro Parmense Riabilitativo di Parma. Un anziano di circa 80 anni è stato salvato da un fisioterapista, che in quel momento stava lavorando all'interno della struttura. Daniele Rieti è riuscito a tuffarsi e a salvare l'uomo, che era ormai arrivato sul fondo della piscina. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118: il fisioterapista ha praticato il messaggio cardiaco all'anziano, salvandogli la vita. L'uomo si trova ora ricoverato in grave condizioni all'Ospedale Maggiore di Parma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

  • Oggi la firma del Dpcm: Natale solo tra conviventi e coprifuoco alle 22

Torna su
ParmaToday è in caricamento