Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Cortile San Martino / Strada Naviglio Alto

'He was here': arte, musica e festa per ricordare Nicola Riccò

Dopo il successo della prima edizione, si rinnova per il secondo anno consecutivo l'appuntamento con l'evento He was here. Ad ospitare la festa saranno gli spazi dell'officina di co-working On/Off, allestiti per l'occasione con una mostra che vedrà protagonista il talento di alcuni artisti

L’associazione culturale STAY, in collaborazione con On/Off, Grapefruit Art Books e  l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, presenta: “He was here - 2, arte-musica-festa” ricordando Nicola Riccò.  Dopo il successo della prima edizione, si rinnova per il secondo anno consecutivo l’appuntamento con l’evento He was here. Ad ospitare la festa saranno gli spazi dell’officina di co-working On/Off, allestiti per l’occasione con una mostra che vedrà protagonista il talento degli artisti P-54, Grozni, Chomp, Will_Be, Signora K, James Kalinda, Alessia Leporati, Simona Costanzo, Alessandro Canu, Mha corre tra gli alberi. L’iniziativa nasce dalla voglia di affermare l’arte come azione e comunicazione, ricordandol’energia e i sogni di Nicola. La scelta degli artisti non è un caso. Le opere sono racconti di stati d’animo da condividere, così come i momenti e gli attimi di questa serata che vuole essere una vera e propria festa accompagnata dalle note del dj-set di Sub Cut. La mostra aprirà al pubblico sabato 5 aprile 2014, a partire dalle ore 21:00, e potrà essere visitata fino al 30 aprile 2014

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'He was here': arte, musica e festa per ricordare Nicola Riccò

ParmaToday è in caricamento