I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Cinque addetti su cinque stavano lavorando senza alcun contratto: i carabinieri hanno anche accertato la presenza di condizioni igienico sanitarie precarie. Multe per 17 mila euro

I carabinieri del Nas di Parma hanno accertato, all'interno di una bar della val d'Enza, la presenza del 100% dei lavoratori in nero, oltre a condizioni igienico sanitarie carenti e la mancata predisposizione del manuale di autocontrollo redatto secondo i principi del sistema Haacp. I militari, che hanno effettuato alcuni controlli all'interno di locali tra Parma e Reggio Emilia  - per quanto riguarda la regolarità del lavoro, il rispetto delle misure di sicurezza e delle norme anti Covid-19 - hanno disposto la sospensione dell'attività fino alla regolarizzazione del rapporto di lavoro di tutte le persone presenti all'interno del bar. Tutti e 5 i lavoratori, infatti, erano in nero. Al legale rappresentante i carabinieri hanno contestato sanzioni per un importo complessivo di 17 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento