menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ikea, tenta di rubare in negozio: la vigilanza ferma un 20enne moldavo

Ieri nel tardo pomeriggio gli addetti hanno notato la scena. Una complice si è diretta in bagno e ha lasciato una borsa al giovane. Denunciato per tentato furto ora rischia l'espulsione: è irregolare

Ieri sera intorno alle ore 19,30 una Volante è intervenuta presso il negozio Ikea poiché il personale di vigilanza aveva bloccato un giovane che stava cercando di rubare della merce.  L’azione criminosa è stata iniziata da una complice che, riempita una borsa di oggetti vari (3 set di coltelli, piumoni, tende e una borsa), è entrata nei bagni uscendo, dopo pochi minuti, senza borse. La scena è stata seguita fin dall’inizio dagli addetti alla vigilanza che, viste le circostanze, hanno continuato ad osservarla.

All’improvviso è sbucato dal bagno un giovane che teneva in mano la borsa prima in possesso della donna. Fermato, il giovane è stato costretto a svelare il contenuto della borsa. Il ladro, un 20enne senza fissa dimora, è stato denunciato a piede libero e messo a disposizione dell’ufficio immigrazione per la procedura espulsiva. E' infatti irregolare sul territorio italiano.


In nottata ignoti si sono introdotti all’interno di una ditta posta in strada Beneceto; forzate le portiere e infranti con grosse pietre i parabrezza di tre autoarticolati, i ladri sono riusciti a rubare vari oggetti custoditi all’interno dell’abitacolo dei mezzi. Televisori, navigatori e pc portatili. Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento