menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il nuovo polisoccorso di SEIRS Croce Gialla

Un veicolo sanitario di emergenza, versatile, adattabile alle diverse situazioni sanitarie, come quella emergenziale attuale, e di protezione civile, per intervenire in criticità cliniche e assistenziali

Un aiuto concreto per la popolazione colpita dalla pandemia: il nuovo veicolo di polisoccorso di SEIRS Croce Gialla è stato inaugurato oggi in piazza Garibaldi alla presenza del sindaco Federico Pizzarotti, dell’assessora a Sanità, Associazionismo e Volontariato Nicoletta Paci, del consigliere comunale Stefano Fornari, dei rappresentati di SEIRS e delle realtà coinvolte.

Concepito inizialmente per operazioni di maxi-emergenze, il mezzo è stato in parte riprogettato per interventi nella situazione sanitaria attuale al fine di assistere le persone colpite dalla pandemia.

Uno strumento operativo e un progetto d’intervento, realizzato grazie all’impegno collettivo dei volontari SEIRS e della Bertazzoni Srl Veicoli Speciali di Collecchio e al supporto e alle donazioni di tante persone, aziende, associazioni. E’ stato così possibile realizzare un veicolo che consente un’ottima operatività in ogni ambiente, con la capacità di trasportare  attrezzature multiple, personale medico e infermieristico, consentendo l’assistenza a più persone contemporaneamente.

Un veicolo sanitario di emergenza, versatile, adattabile alle diverse situazioni sanitarie, come quella emergenziale attuale, e di protezione civile, per intervenire in criticità cliniche e assistenziali, mettendo a disposizione strumenti e attrezzature anche a enti esterni alla associazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento