Cronaca

Eccidio della Martinella: 73esimo anniversario presso il cippo commemorativo

Il ricordo delle istituzioni

 La notte del 20 Gennaio 1945 furono trucidati dalla barbarie nazifascista Remo Balboni, Casumaro Ferrara, Oreste Grassi, Attilio Maraschini, Antonio Pini e Carlo Sozzi.  Sono stati ricordati, nel 73esimo anniversario della loro uccisione, con la deposizione di una corona da parte degli agenti della P.M. e il raccoglimento delle autorità presso il cippo commemorativo collocato in strada Martinella.

Dopo la benedizione del parroco di Alberi don Ercole Bertolotti, e alla presenza dei labari delle associazioni partigiane, si sono svolte le orazioni ufficiali del Consigliere Davide Graziani in rappresentanza del Comune di Parma, del Consigliere Giampaolo Cantoni per la Provincia di Parma, dell' Assessore alla Cultura di Collecchio Michela Zanetti e del Presidente dell'ISREC, Attilio Ubaldi, anche a nome delle Associazioni Partigiane di Parma

Alla cerimonia erano presenti, inoltre, il Maggiore Giovanni Orlando, Comandante della Compagnia Carabinieri di Parma, e il Luogotenente Francesco Ragusa, Comandante della Stazione Carabinieri di Alberi di Vigatto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccidio della Martinella: 73esimo anniversario presso il cippo commemorativo

ParmaToday è in caricamento