Lunedì, 15 Luglio 2024
Il caso

Il Ris di Parma nella villa di Baggio dopo la rapina e il sequestro

Per dare una mano alle indagini nel tentativo di risalire alla banda dei sei uomini che giovedì scorso hanno assaltato la casa del Divin Codino

I carabinieri del Ris di Parma nella villa di Roberto Baggio ad Altavilla Vicentina (Vicenza). Sono arrivati stamattina, 24 giugno, intorno alle 9, per dare una mano nelle indagini svolte da carabinieri e Ros nel tentativo di risalire alla banda dei sei uomini che giovedì scorso hanno assaltato la casa del Divin Codino mentre guardava la partita della nazionale contro la Spagna insieme alla sua famiglia.

Le indagini si stanno concentrando su una banda dell’est Europa specializzata in questo genere di furti. In casa di Baggio sono stati rubati denaro, gioielli e un paio di orologi, con la Procura che ha aperto un fascicolo per rapina aggravata, sequestro di persona e lesioni personali nei confronti dell’ex calciatore, ferito alla fronte col calcio di una pistola.

I militari del Ris di Parma sono a caccia di elementi utili che possano portare a una svolta nel risalire all'iidentità della banda. Gli accertamenti si sono concentrati sulla parte posteriore della villa, da dove sembra che il gruppo sia entrato per rapinare la famiglia Baggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ris di Parma nella villa di Baggio dopo la rapina e il sequestro
ParmaToday è in caricamento