menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Po: di nuovo imbrattata la lapide dei partigiani

Per la seconda volta il marmo dedicato alle vittime civili del bombardamento alleato, messa dai partigiani, è stata danneggiata da ignoti con alcune scritte sopra i nomi delle persone colpite

E' stata di nuovo imbrattata la lapide in via Po dedicata alle vittime del bombardamento degli alleati del 10 luglio del 1945, durante la seconda Guerra Mondiale, messa dai partigiani in via Po nel 1954, in ricordo di quella strage di civili.

La lapide, posta nel quartiere Montanara, al centro delle polemiche per la presenza della sede neofascista di Casa Pound, è stata danneggiata con alcune scritte, proprio sui nomi delle persone che in quell'occasione trovarono la morte. La lapide, già imbrattata nel giugno del 2011 con scritte dispregiative, poi ripulita, è stata presa di mira la seconda volta.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento