rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Pablo / Piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Camerunense trova una busta con 530 euro: la consegna alla Polfer

Jean Claude Didiba non ci ha pensato due volte e ha portato alla polizia il contenuto del plico, con la carta Banco Posta, che ha trovato in un bar: l'anziano proprietario l'ha ringraziato

Ha restituito la busta con 530 euro al legittimo proprietario. E' quello che dovrebbe fare ogni cittadino che trovasse per strada un oggetto non di sua proprietà ma spesso ciò non accade. Se poi a mettere in atto il gesto è un immigrato, l'azione diventa il simbolo di una cortesia che qualcuno potrebbe non aspettarsi. I soldi della pensione, dimenticati in un bar, sono così ritornati subito ad un anziano signore.

Jean Claude Didiba, proveniente dal Camerun e da 12 anni in Italia, segretario dell'associazione "Amici d'Africa", si è ritrovato davanti agli occhi, in un bar vicino alla stazione ferroviaria, una busta abbandonata con una tessera Banco Posta ed il codice fiscale del proprietario. Ha così consegnato tutto all'ufficio della Polfer che ha rintracciato il titolare della carta. Il giovane è stato ringraziato dall'anziano di 88 anni a cui ha restituito i soldi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerunense trova una busta con 530 euro: la consegna alla Polfer

ParmaToday è in caricamento