Si apparta con una prostituta nelle campagne di Fraore: imprenditore multato di 20 mila euro

I carabinieri hanno visto una Porsche Cayenne parcheggiata di fianco alla strada e si sono insospettiti, pensando che fosse rubata: l'uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre si trovava insieme alla donna

Multa salatissima per un imprenditore che, nel pomeriggio di ieri verso le ore 16, si è appartato con una prostituta nelle campagne di Fraore. L'uomo, un 55enne, è stato sorpreso dai carabinieri mentre si trovava insieme alla donna nella zona di San Pancrazio, poco distante dalla via Emilia. I militari si erano recati sul posto per un controllo di routine ed hanno visto una Porsche Cayenne parcheggiata di fianco alla strada e si sono insospettiti, pensando che fosse rubata: l'uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre si trovava insieme alla donna parcheggiata di fretta a bordo della strada ed hanno deciso di approfondire la situazione, pensando che l'auto potesse essere rubata. I carabinieri invece hanno visto l'imprenditore appartato con una donna e, se pur imbarazzati, hanno proceduto all'identificazione di entrambi. Il reato di atti osceni in luogo pubblico è stato depenalizzato: al posto della denuncia infatti è prevista una multa. All'imprenditore è stata contestata una multa di 20 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento