menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In albergo con un pacchetto di banconote false: denunciati due marocchini

I due, un uomo e una donna, aveva documenti falsi e numerosi alias

Si trovavano in una camera d'albergo di Parma ma i soldi che avevano erano completamente falsi. Le banconote con le quali avrebbero pagato il servizio, infatti, erano falsificate. I poliziotti delle Volanti si sono recati all'interno della struttura turistica per un controllo: dalla banca dati, infatti, risultava che i due, di nazionalità marocchina, erano ricercati per pratiche che riguardavano il loro permesso di soggiorno. I documenti dei due, un uomo e una donna, sono invece risultati - in un primo momento - regolari. Proprio mentre gli agenti stavano andando via hanno notato un pacchetto di banconote con una colorazione verde smeraldo.

Dopo aver controllato le banconote i poliziotti si sono accorti che erano false. I falsari non erano riusciti a riprodurre con perfezione la stampigliatura olografica presente sulle banconote. Anche al tatto le banconote apparivano solo lievemente diverse dalle originali. I due, dopo essere stati portati in Questura, sono stati identificati: l'uomo è un cittadino marocchino con numerosi alias, pregiudicato e da poco scarcerato mentre la donna, che ha mostrato una carta di identità deteriorata, è stata identificata con il controllo dattiloscopico: le sue generalità erano diverse. La donna è stata poi identificata attraverso i suoi pregressi fotosegnalamenti per le sue vere generalità e denunciata per sostituzione di persona. Entrambi sono stati denunciati in concorso tra loro per il possesso delle banconote false, poi sequestrate e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

  • Cronaca

    Confartigianato: "A disposizione le nostre sedi per le vaccinazioni"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento