rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

In auto con un coltello e un'arma usata nelle arti marziali cinesi: 48enne di Parma denunciato

L'uomo è stato fermato dai carabinieri di Cremona

Un 48enne parmigiano è stato fermato dai carabinieri di Cremona durante un controllo stradale: all'interno di un borsello aveva una 'nunchaku', tipica arma utilizzata in alcune arti marziali cinesi composta da due bastoni tenuti insieme alle estremità da una corta e tozza catena metallica. Oltre all'arma aveva anche un coltello. L'uomo è stato identificato e denunciato dai militari alla Procura della Repubblica di Cremona per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Il 48enne, un cittadino italiano, incensurato, nato a Parma e ora residente a Reggio Emilia, non ha saputo fornire spiegazioni sul possesso dell'arma. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con un coltello e un'arma usata nelle arti marziali cinesi: 48enne di Parma denunciato

ParmaToday è in caricamento