Cronaca

In tre cercano di rubare oggetti elettronici all'Esselunga: denunciate due minorenni

Fermate dai poliziotti delle Volanti in via Traversetolo

Sono entrate all'interno del supermercato Esselunga di via Traversetolo come normali clienti ma poi hanno cercato di uscire dalle casse per il pagamento automatico senza pagare alcuni costosi oggetti elettronici. Tre ragazze, tra cui due minorenni, sono state fermate dai vigilantes del supermercato.

Le tre, infatti, hanno pagato solo due articoli ed avevano nascosto il resto della merce negli zainetti. I poliziotti delle Volanti, che sono arrivati sul posto dopo la chiamata dal proprietario del supermercato, hanno identificato e denunciato le tre giovani, già note alle forze dell'ordine. Erano infatti già state controllate in centro storico in compagnia di altri giovani che stavano disturbando la quiete pubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tre cercano di rubare oggetti elettronici all'Esselunga: denunciate due minorenni

ParmaToday è in caricamento