Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

In via Kennedy con una mannaia nello zainetto: denunciata minorenne

La ragazza è stata fermata dai carabinieri: fermato anche un 24enne gambiano al parco Ducale con l'hashish e un coltellino

E' stata fermata dai carabinieri in via Kennedy, insieme ad altri giovanissimi, dai carabinieri. Quando ha aperto lo zainetto i militari si sono accorti che all'interno c'era una mannaia. Una ragazza minorenne è stata quindi identificata e denunciata per detenzione di oggetti atti ad offendere. La segnalazione è stata fatta alla Procura dei minori di Bologna. L'episodio è avvenuto nella giornata di ieri, martedì 20 aprile.

mannaia-2

I carabinieri hanno effettuato numerosi controlli del territorio: al termine della giornata hanno fermato più di 60 persone. All'interno del parco Ducale un giovane 24enne gambiano è stato fermato: nel marsupio aveva un involucro di cellophane con dentro 10 grammi di hashish e un taglierino con lama di 8 centimetri. Il pusher, che alla vista dei militari, ha cercato di allontanarsi velocemente, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio. 

Un 48enne tunisino, controllato in Piazza Caduti del Lavoro ha violato l’ordine di lasciare il territorio italiano mentre un 41enne ivoriano, residente a Gattatico, in provincia di Reggio Emilia, è stato denunciato poichè non ha ottemperato al foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per tre anni nel comune di Parma. Inoltre è stato anche sanzionato per la normativa Covid in
quanto non ha rispettato le disposizioni previste per prevenire la diffusione del virus.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via Kennedy con una mannaia nello zainetto: denunciata minorenne

ParmaToday è in caricamento