In via Langhirano con l'auto piena di coltelli: tre rumeni denunciati per la vendita abusiva

I poliziotti hanno fermato il veicolo con a bordo tre persone con precedenti per furto: per loro anche un foglio di via dal Comune di Parma

Viaggiavano a bordo di un'auto piena zeppa di confezioni di coltelli. Tre cittadini rumeni, con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati fermati dai poliziotti delle Volanti della Questura di Parma, mentre percorrevano via Langhirano, all'altezza della stazione di servizio dell'Eni. La pattuglia, che ha deciso di fermare la Skoda Fabia con targa polacca, ha notato subito il nervosismo delle tre persone a bordo. All'interno del veicoli erano stipate numerose confezioni di coltelli, nella parte anteriore, nella parte posteriore e nel bagagliaio. Nei confronti dei tre rumeni è stato emesso un foglio di via obbligatorio dalla città di Parma: per loro anche una denuncia per la vendita abusiva, ovvero senza autorizzazione da parte del Comune, dei coltelli. 

con_logo_1-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento