Cronaca Borgo Val di Taro

Incendio alla Oppimitti: la Procura apre un fascicolo d'inchiesta

Verifiche sul rispetto delle norme di sicurezza e sulle cause del rogo

La Procura della Repubblica di Parma ha aperto un fascicolo d'inchiesta in merito al grosso incendio che si è sviluppato - nelle prime ore della mattinata di lunedì 16 agosto - all'interno dello stabilimento di Borgotaro della Oppimitti, azienda che si occupa del riciclaggio della plastica. Gli investigatori dovranno stabilire se tutte le normative e le procedure di sicurezza sono state rispettare e chiarire inoltre le cause dell'incendio. Il grosso rogo - che i vigili del fuoco hanno spento definitivamente solo nella mattinata di oggi, mercoledì 18 agosto - avrebbe provocato danni significativi alla qualità dell'aria. Anche per quanto riguarda questi dati si aspetta l'esito dei campionamenti effettuati dall'Ausl e dalle istituzioni sanitarie del territorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alla Oppimitti: la Procura apre un fascicolo d'inchiesta

ParmaToday è in caricamento