rotate-mobile
Cronaca Medesano

Tragedia a Medesano, cerca di accendere la stufa che prende fuoco: 75enne muore carbonizzata

L'incidente è avvenuto poco dopo le ore 12: sul posto vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze. La vittima è Valda Guatelli

Tragedia nella tarda mattinata di mercoledì 7 febbraio all'interno di una palazzina di via Turati a Medesano. Una donna di 75 anni, Valda Guatelli, è morta mentre stava cercando di accendere la stufa verso le ore 12. Secondo le prime informazioni avrebbe caricato la stufa con la legna. Ad un certo punto la stufa avrebbe preso fuoco, probabilmente per un malfunzionamento.

La donna è morta in seguito alle gravissime ustioni riportate. Secondo i primi accertamenti la vittima sarebbe rimasta immobile, probabilmente per la paura. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, avvenuto sul posto. 

Sul posto sono arrivate alcune squadre dei vigili del fuoco, i soccorritori del 118 con l'ambulanza della Croce Rossa e l'automedica, oltre alle forze dell'ordine. I carabinieri di Medesano e di Salsomaggiore, che sono arrivati sul luogo dell'incidente, hanno effettuato i rilievi e stanno cercando di ricostruire la dinamica esatta dell'episodio che ha portato al decesso della donna. 

IN AGGIORNAMENTO 

Vigili del fuoco e soccorritori sul luogo dell'incendio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Medesano, cerca di accendere la stufa che prende fuoco: 75enne muore carbonizzata

ParmaToday è in caricamento