"Volevo incendiare un insetto": piromane 46enne appicca le fiamme davanti al Conad

E' successo a Monticelli Terme: l'uomo è stato individuato grazie alle immagini delle telecamere e denunciato per incendio

Ha appiccato il fuoco ad alcuni cartoni che si trovavano nel piazzale del supermercato Conad a Monticelli Teme, senza una ragione ben precisa ma a sua giustificazione ha detto di aver visto un insetto ed aver tentato di dargli fuoco. Un 46enne incensurato di Monticelli che di mestiere fa l'elettricista è stato denunciato dai Carabinieri per incendio: il 23 luglio si sviluppò un incendio, potenzialmente molto pericoloso, a partire da alcuni cartoni accatastati. I Vigili del Fuoco, che impiegarono due ore per spegnerlo, si accorsero subito che si trattava di incendio doloso. Le indagini, portate avanti dai militari, hanno portato all'identificazione e alla denuncia dell'uomo: le telecamere lo hanno immortalato mentre accatastava i cartoni allo scopo di incendiargli. Vicino alla zona in cui si è sviluppato l'incendio c'è un parco: sarebbe bastato poco per far si che la situazione degenerasse e l'incendio si espandesse. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento