Villa parzialmente distrutta dalle fiamme a Bedonia: 25enne intossicato

L'incendio è avvenuto a Cavignaga nel pomeriggio dell'8 febbraio

Incendio nel pomeriggio di mercoledì 8 febbraio a Cavignaga di Bedonia, all'interno di una villa. Per cause in corso di accertamento una parte dell'edificio ha preso fuoco: le fiamme si sono sviluppate probabilmente a partire da un camino. Uno dei proprietari della casa uno studente 25enne, è rimasto intossicato durante le operazioni di spegnimento dell'incendio. Sul posto sono arrivati due squadre dei Vigili del Fuoco di Borgotaro, l'ambulanza della Croce Rossa di Bedonia e i tecnici del Comune. Il 25enne è stato trasportato in ospedale per accertamenti ma dovrebbe essere dimesso già dalla giornata di domani. I danni all'interno della villa sono stimati in circa 39 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • Spettacoli teatrali, arte e mercatini...di Natale: week end ricchissimo

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

Torna su
ParmaToday è in caricamento