Inceneritore, Iren: "Ripreso l'esercizio alla presenza degli Enti di controllo"

L'inceneritore di Parma ha, a tutti gli effetti, cominciato oggi a funzionare. Lo ha comunicato Iren, multiutility dell'energia che ha costruito e gestisce l'impianto di Ugozzolo

L'inceneritore di Parma ha, a tutti gli effetti, cominciato oggi a funzionare. Lo ha comunicato Iren, multiutility dell'energia che ha costruito e gestisce l'impianto di Ugozzolo, specificando di aver ''ripreso l'esercizio provvisorio del Polo Ambientale Integrato di Parma, alla presenza degli Enti di controllo''. La fase di esercizio provvisorio è ''funzionale anche all'espletamento di tutte le necessarie verifiche e tarature degli apparati e delle strumentazioni impiantistiche e a testare il corretto funzionamento di tutti i sistemi automatici''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi tre mesi questa fase di esercizio sarà esaurita e, se non insorgeranno problemi, l'inceneritore potrà prendere a funzionare in esercizio ordinario. Iren ha potuto riaprire l'impianto dopo che il Tribunale Amministrativo Regionale di Parma ha emesso, l'1 agosto, l'ordinanza di accoglimento del ricorso presentato dalla stessa multiutility contro il provvedimento del Comune di Parma che dichiarava la propria incompetenza a ricevere la richiesta di rilascio del certificato di agibilità presentata dalla Società per il Polo Ambientale Integrato di Parma (Pai), e verso il successivo conseguente provvedimento della Provincia di Parma che disponeva il fermo dell'esercizio provvisorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento