Inceneritore, il Comune di Parma chiede di aderire al Paip

Nella seduta di ieri pomeriggio la giunta provinciale, con una delibera, ha preso atto della richiesta del Comune di Parma di aderire alla convenzione per il monitoraggio sanitario del Polo integrato ambientale di Parma (Paip)

Nella seduta di ieri pomeriggio la giunta provinciale, con una delibera, ha preso atto della richiesta del Comune di Parma di aderire alla convenzione per il monitoraggio sanitario del Polo integrato ambientale di Parma (Paip), stipulata tra Provincia, Azienda Usl di Parma e Iren Ambiente Spa per la sorveglianza degli effetti sanitari diretti e indiretti dell’impianto di trattamento rifiuti di Ugozzolo. 
“Esprimiamo soddisfazione per questa decisione del Comune, che da tempo avevamo sollecitato e che ci consente di affrontare una tematica estremamente importante con la partecipazione di tutti i soggetti che hanno responsabilità pubblica, nell’intento di creare le condizioni per la migliore tutela dei cittadini”, commenta l’assessore all’Ambiente della Provincia di Parma Giancarlo Castellani. Dopo la delibera della giunta, la richiesta di adesione del Comune di Parma passerà in Consiglio provinciale (verosimilmente a gennaio). Poi ci sarà la sottoscrizione formale dell’intesa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento