Inceneritore, Andrea Viero indagato? "Abbiamo agito correttamente"

Il direttore generale di Iren afferma di non ha ricevuto alcun atto ufficiale per i reati di abuso edilizio e abuso d'ufficio: "Daremo conto di ogni singolo passaggio di questo progetto così articolato"

Andrea Viero, direttore generale di Iren

"Fermo restando che si tratta di indiscrezioni - scrive Andrea Viero, direttore generale di Iren - di cui non abbiamo conoscenza precisa e diretta, non avendo ricevuto nessun atto in merito, riteniamo opportuno sottolineare la convinzione nella correttezza del nostro operato, fondato sull'applicazione delle previsioni normative nazionali e regionali e delle prescrizioni autorizzative".

E' tranquillo Andrea Viero, che secondo indiscrezioni sarebbe indagato dalla magistratura nell'ambito dell'inchiesta sull'inceneritore di Parma, si dice convinto della "correttezza" del suo operato e di quello di Iren."Non nutriamo preoccupazioni - aggiunge - nel caso i reati ipotizzati (abuso edilizio e d'ufficio, ndr) dalle testate giornalistiche dovessero essere realmente contestati, poiché riteniamo di poter dare, anche nelle sedi opportune, compiutamente conto della legittimità di ogni singolo passaggio di questo progetto così articolato e complesso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento