rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Inchiesta sul mall, non luogo a procedere per Alinovi: "Sempre onesto e trasparente"

L'assessore su Facebook: "Questa sentenza ne è la riprova"

"Dopo 3 anni che ho atteso in rispettoso silenzio, che la giustizia facesse il suo corso, oggi è arrivata la sentenza del giudice dell'udienza preliminare che mi vede assolto dal reato di concorso in abuso d'ufficio, con non luogo a procedere perché il fatto non sussiste, in relazione alla vicenda del Mall di Baganzola. Ho sempre agito con onestà e trasparenza, nell'interesse di Parma e dei Parmigiani e anche questa sentenza ne è la riprova". L'assessore ai lavori pubblici, Michele Alinovi, racconta con un post su Facebook la sua soddisfazione per il non luogo a procedere del giudice, Adriano Zullo, nell'inchiesta sui permessi di costruire un centro commerciale nell'area ex Salvarani a Baganzola in relazione al Piano di rischio aeroportuale. Il Mall è sotto sequestro dal 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta sul mall, non luogo a procedere per Alinovi: "Sempre onesto e trasparente"

ParmaToday è in caricamento