rotate-mobile
Cronaca Salsomaggiore Terme

Incidente sul lavoro in un cantiere a Salsomaggiore, 80enne cade da 2 metri e batte la testa: gravissimo al Maggiore

L'uomo è stato trasportato con l'elisoccorso e ricoverato nel reparto di Rianimazione

Grave incidente sul lavoro nella mattinata di lunedì 8 gennaio all'interno di un cantiere di via La Malfa a Salsomaggiore Terme. Erano da poco passate le ore 11 quando, per cause in corso di accertamento, un 80enne - proprietario del cantiere - è caduto da una scala, dall'altezza di due metri, mentre stava effettuando alcune lavorazioni. L'impatto con il suolo è stato molto violento: l'uomo è rimasto ferito gravemente. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118, oltre all'elisoccorso, partito in volo dall'Ospedale Maggiore di Parma.

L'uomo è stato trasportato in ospedale e poi trasferito nel reparto di Rianimazione. Sul posto i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Salsomaggiore e gli operatori della Medicina del Lavoro dell'Ausl di Parma che hanno effettuato gli approfondimenti previsti per legge. Secondo le prime informazioni l'uomo sarebbe caduto mentre stava salendo lungo una scala ed avrebbe battuto la testa contro lo spigolo dei gradini di una scalinata. Due operai avrebbero assistito alla scena ed avvisato subito i soccorsi. 

IN AGGIORNAMENTO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro in un cantiere a Salsomaggiore, 80enne cade da 2 metri e batte la testa: gravissimo al Maggiore

ParmaToday è in caricamento