menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Mantova, operaio della Barilla colpito da un tubo in testa: ferito al Maggiore

L'operaio è stato trasportato al Pronto Soccorso e poi dimesso

Incidente sul lavoro questa mattina all'interno degli stabilimenti della Barilla in via Mantova a Parma. Un operaio è rimasto ferito dopo essere stato colpito da in tubo in testa. Inizialmente, stando alle informazioni del 118, le condizioni dell'uomo, operaio di una ditta esterna alla Barilla, sarebbero state ritenute serie, prima che un comunicato della Barilla ridimensionasse il tutto. Il lavoratore è stato dimesso nel pomeriggio. Ma andiamo con ordine.

L'incidente infatti è avvenuto alle ore 9.30. Le squadre di soccorso si sono portate subito sul posto per cercare di soccorrere la persona ferita. Secondo le prime informazioni un operaio di una ditta esterna alla Barilla, che stava lavorando all'interno dello stabilimento, sarebbe stato colpito da un tubo in testa ed in conseguenza dell'impatto sarebbe rimasto ferito. L'ambulanza ha trasportato l'uomo al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore. Secondo gli operatori di soccorso intervenuti le sue condizioni sarebbero di media gravità. Dallo stabilimento di Pedrignano l'uomo è stato portato in ospedale. 

Secondo quanto riferito dall'azienda Barilla l’episodio "non ha carattere di gravità in quanto la persona, un operatore della ditta esterna, è stata trasportata in ospedale solo per osservazione: è stata comunque visitata sul posto ed i parametri sono stati giudicati nella norma, dal medico intervenuto". 

A breve ulteriori aggiornamenti 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento