rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Molinetto / Via Manara

Muore a 22 anni schiacciato da un escavatore

La mattina del 15 settembre alle ore 7 Edoardo Mora è deceduto mentre lavorava presso la ditta Nuove Arti Unite di strada Manara

Tragedia la mattina di giovedì 15 settembre a Parma in strada Manara. Un operaio di 22 anni, Edoardo Mora, è morto in seguito ad un grave incidente sul lavoro che si è verificato all'interno della ditta Nuove Arti Unite, che lavora, tra le altre, anche con Iren. Erano circa le ore 7 quando, secondo le prime informazioni il giovane sarebbe stato travolto da un piccolo escavatore mentre stava cercando di caricarlo su un camioncino. Sul posto i soccorritori del 118 non hanno potuto fare nulla: le ferite riportate erano troppo gravi. Sul posto le volanti della Questura per i rilievi previsti per legge. Dopo il tragico incidente sul posto anche gli uomini della Scientifica che dovranno stabilire l'esatta dinamica della morte. Il Pm Fabrizio Pensa si occuperà delle indagini per capire, insieme all'Ispettorato del Lavoro, se sono state rispettate tutte le norme di sicurezza previste in questo tipo di lavoro. Un nuovo caso di incidente mortale sul lavoro, ancora una volta in una ditta di Parma, che riporterà al centro del dibattito il tema della sicurezza sul lavoro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 22 anni schiacciato da un escavatore

ParmaToday è in caricamento