Roccabianca, agricoltore cade dalla stalla e batte la testa: 36enne grave al Maggiore

L'incidente si è verificato nel tardo pomeriggio in strada Mano, 13. L'uomo ha riportato un grave trauma cranico

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 4 giugno. L'episodio è avvenuto in strada Mano, 13: secondo le prime informazioni l'incidente si sarebbe verificato all'interno di un'azienda agricola. Sul posto, oltre alla Pubblica Assistenza di San Secondo, anche l'elisoccorso, che si è alzato in volo dall'Ospedale Maggiore di Parma per recuperare il lavoratore che sarebbe ferito in modo molto serio. Un agricoltore di 36 anni, che stava lavorando all'interno dell'area agricola, è caduta da una stalla per diversi metri: in conseguenza della caduta ha riportato un grave trauma cranico. Trasportato al Maggiore d'urgenza è ricoverato nell'area rossi del Pronto Soccorso. Le cause dell'incidente sono in corso di ricostruzione. 

A breve ulteriori aggiornamenti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento