rotate-mobile
Cronaca

Spip, precipita dal cantiere: 34enne è in prognosi riservata al Maggiore

Per cause ancora da accertare questa mattina un operaio di una ditta di condizionamento aria è precipitato da 3 metri: ora si trova all'Ospedale Maggiore. Ha fratture multiple, è in codice 3

Ancora insicurezza sul lavoro, ancora incidenti a Parma. Grave incidente sul lavoro nel quartiere artigianale Spip. Questa mattina verso le 8 una persona, per cause ancora da accertare, è rimasta gravemente ferita ed è stata ricoverata all'Ospedale Maggiore. Presto maggiori informazioni.

L'uomo di 34 anni, italiano è precipitato dal cantiere dell'Esselunga. Ha riportato fratture multiple, è un codice 3, area rossa. Sul posto è intervenuta la polizia che sta ricostruendo le dinamiche dell'incidente. E' un operaio di una ditta di condizionamento aria, è caduto da 3 metri mentre stava lavorando su una tettoia calpestabile. Sono in corso accertamenti. Il giovane è stato trasferito nel reparto di Neurochirurgia. E' in prognosi riservata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spip, precipita dal cantiere: 34enne è in prognosi riservata al Maggiore

ParmaToday è in caricamento