menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investì una 92enne: 47enne parmigiano condannato a 7 mesi per omicidio colposo

L'uomo aveva investito l'anziana il 5 agosto dello scorso anno con il suo scooter mentre lei attraversava sulle strisce in via Montebello. Angelina Silva era morta pochi giorni dopo in ospedale

Condannato a 7 mesi di reclusione con l'accusa di omicidio colposo e alla sospensione della patente l'uomo di 47 anni, residente a Parma che il 5 agosto 2014 aveva investito una donna di 92 anni che qualche giorno più tardi era morta presso l'Ospedale Maggiore. La signora, Angelina Silva, anche lei parmigiana, si trovava sulle strisce pedonali di via Montebello all'altezza di via Martiri di Cefalonia, quando il quarantasettenne, che viaggiava a bordo di uno scooter Piaggio l'aveva investita. L'anziana aveva battuto la testa a terra cadendo e il conseguente trauma cranico aveva causato la morte. L'uomo ha patteggiato quindi ha ottenuto uno sconto di pena con la sospensione della reclusione, non potrà però mettersi alla guida per un anno.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Salute

Come calcolare l'Indice di Massa Corporea

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 170 casi e un morto

  • Cronaca

    Covid: "Negli ultimi giorni abbiamo ricoverato molti giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento