Cade lungo un sentiero per 50 metri: muore 54enne di Corcagnano

Salvatore Baio, da tutti conosciuto come Fabrizio, lavorava come progettista meccanico alla Fermac di via Spezia

E' caduto lungo un sentiero per circa 50 metri ed è morto, tradito da quelle montagne che amava tanto. Salvatore Baio, da tutti conosciuto come Fabrizio, 54enne progettista meccanico alla Fermac di via Spezia ha perso la vita nella serata di mercoledì: il suo corpo è stato trovato nella notte tra mercoledì e giovedì da un'unità cinofila del Soccorso Alpino, impegnato nelle ricerche insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri. La moglie ha visto che non era tornato a casa e che era irraggiungibile sul cellulare: ha subito avvertito i soccorsi che si sono mossi nella zona dell'Alpe di Succiso, lungo il sentiero sull'Appennino Reggiano che il 54enne aveva deciso di percorrere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fabrizio Baio, appassionato di montagna e preparato per percorrere un sentiero di quel tipo, è scivolato, precipitando per 50 metri. Poco prima aveva inviato una sua foto alla moglie dal monte Casarola: l'immagine è servita ai soccorritori per mettersi sulle sue tracce. Quando lo hanno trovato, però, il 54enne era già deceduto dopo la caduta. Salvatore Baio viveva a Corcagnano con la moglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento