menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si tuffa dal pedalò e batte la testa: 40enne di Colorno gravissimo

Un uomo, che si trovava in vacanza con la famiglia, ha perso i sensi ed è stato ricoverato all'Ospedale Bufalini di Cesena

Credeva che in quel punto l'acqua fosse più alta e si è tuffato di testa dal pedalò. Un 40enne, residente a Colorno, in vacanza con la famiglia a Rimini, è stato protagonista di un grave incidente in mare, che si è verificato ieri, martedì 7 agosto, verso mezzogiorno. L'uomo, che era uscito con alcuni amici per un giro in pedalò, ad un certo punto ha deciso di buttarsi di testa ma in quel punto, a causa della secca, l'acqua era poco profonda. Il 40enne ha battuto violentemente la testa e la schiena ed ha perso i sensi: si trovava a circa 30 metri dalla riva. Il bagnino e gli amici lo hanno soccorso immediatamente: sul posto sono arrivati gli operatori del 118, l'automedica e l'ambulanza. Il 40enne è stato rianimato ed ora si trova in condizioni citiche all'Ospedale Bufalini di Cesena: rischia di rimanere paralizzato. La Capitaneria di Porto di Rimini ha ricostruito la dinamica dell'incidente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento