Tragico schianto a Castione Baratti: muore motociclista 18enne

Il gravissimo incidente è avvenuto lungo provinciale per Traversetolo nella notte ma il corpo e la moto sarebbero stati notati solo stamattina: Gioele Uccelli era uno studente del Liceo Bertolucci

Gravissimo incidente mortale a Castione Baratti. Per cause in corso di accertamento un motociclista di 18 anni di Traversetolo, Gioele Uccelli, studente del Liceo Bertolucci di Parma, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato mentre percorreva la strada provinciale di Traversetolo. Secondo le prime informazioni lo schianto sarebbe avvenuto nella notte tra il 25 ed il 26 giugno ma solo stamattina il corpo del ragazzo e la moto sarebbero stati individuati. È possibile che il giovane, dopo aver perso il controllo del mezzo, si sia schiantato contro un albero. La moto ed il ragazzo sarebbero stati sbalzati per diversi metri..Dall'Ospedale Maggiore è partito in volo l'elisoccorso: sul posto anche le ambulanze e i Vigili del Fuoco. I soccorritori però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane motociclista. Gli operatori del 115 hanno messo in sicurezza l'area mentre i carabinieri di Traversetolo sono sul posto per gli accertamenti di legge. 

Il ricordo dei professori del Bertolucci 

20190626_100658-3

Aggiornamenti a breve 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Le cause e i rimedi naturali per combattere la pancia gonfia

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

  • Caso Pesci, i medici del Pronto Soccorso: "Legata, con una pallina in bocca e frustata"

Torna su
ParmaToday è in caricamento