Asolana, investe e uccide un 27enne: arrestato 'pirata' ubriaco e drogato

Un 30enne pregiudicato di Colorno, dopo aver investito con la sua auto uno scooter sul quale viaggiava un tunisino Dridi Achref, è fuggito senza soccorrerlo. Nell'impatto però aveva perso la targa ed è stato rintracciato

Ambulanza

Tragico epilogo per un incidente stradale avvenuto intorno alle 3 di questa notte sulla strada Asolana, all'altezza del distributore Tamoil. Un'auto pirata, alla cui guida vi era un pregiudicato 30enne di Colorno, ha travolto uno scooter a bordo del quale viaggiava un 27enne. Il giovane è stato sbalzato violentemente sull'asfalto ed è morto sul colpo. La vittima si chiamava Dridi Achref ed era un tunisino regolarmente residente a Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'impatto il 30enne alla guida dell'auto pirata è fuggito, senza nemmeno prestare soccorso. Sul posto, però, i carabinieri hanno ritrovato la targa dell'auto staccatasi dopo l'urto. Hanno così rintracciato l'uomo che è risultato positivo sia all'etilometro che al test della cocaina. I militari lo hanno arrestato per omicidio colposo e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

Torna su
ParmaToday è in caricamento