menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ambulanza

Ambulanza

Asolana, investe e uccide un 27enne: arrestato 'pirata' ubriaco e drogato

Un 30enne pregiudicato di Colorno, dopo aver investito con la sua auto uno scooter sul quale viaggiava un tunisino Dridi Achref, è fuggito senza soccorrerlo. Nell'impatto però aveva perso la targa ed è stato rintracciato

Tragico epilogo per un incidente stradale avvenuto intorno alle 3 di questa notte sulla strada Asolana, all'altezza del distributore Tamoil. Un'auto pirata, alla cui guida vi era un pregiudicato 30enne di Colorno, ha travolto uno scooter a bordo del quale viaggiava un 27enne. Il giovane è stato sbalzato violentemente sull'asfalto ed è morto sul colpo. La vittima si chiamava Dridi Achref ed era un tunisino regolarmente residente a Parma.

Dopo l'impatto il 30enne alla guida dell'auto pirata è fuggito, senza nemmeno prestare soccorso. Sul posto, però, i carabinieri hanno ritrovato la targa dell'auto staccatasi dopo l'urto. Hanno così rintracciato l'uomo che è risultato positivo sia all'etilometro che al test della cocaina. I militari lo hanno arrestato per omicidio colposo e omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa dal 1° marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento