Castelguelfo di Fontevivo, scontro furgone-suv: muore un austriaco

L'incidente tra un Iveco Daily e un Suzuki Vitara intorno alle 6.30 di questa mattina. La vittima, che forse ha avuto un colpo di sonno, aveva 57 anni. Feriti un 21enne di Fidenza e un 50enne senegalese

Ambulanza

La via Emilia è rimasta chiusa al traffico da questa mattina alle 6,30 sino alle 8,30 per un incidente stradale avvenuto all'altezza di Castelguelfo di Fontevivo, fra Parma e Fidenza. A scontrarsi un furgone Iveco Daily ed un Suzuki Vitara. Il bilancio dell'incidente è di una vittima e due feriti gravi ma non in pericolo di vita. Sul posto, oltre ai mezzi del 118 e dei Vigili del Fuoco, sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Noceto e i Carabinieri. Il traffico è rimasto bloccato per permettere la rimozione del furgone, attorno alle 9 la viabilità è ritornata regolare anche se sono rimasti anche in seguito rallentamenti nella zona dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A perdere la vita nell'incidente W.P., 57 anni, di nazionalità austriaca. L'uomo, alla guida del Suzuki Vitara, forse per un malore o per un colpo di sonno, ha invaso la corsia opposta della via Emilia colpendo prima due auto e poi schiantandosi frontalmente con il furgone. Nell'impatto l'uomo è morto sul colpo. I feriti, trasportati al Maggiore, sono invece un ventunenne di Fidenza ed un cinquantenne senegalese che erano a bordo dei veicoli coinvolti nello scontro. I due sono sotto osservazione al Pronto Soccorso ma non sarebbero in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento