Tir finisce nella scarpata a Boschetto: strada chiusa per recuperarlo

La provinciale sarà chiusa il 12 febbraio dalle 8 alle 12, per consentire il recupero del mezzo pesante

Lunedì 6 febbraio, sulla Strada provinciale n. 14 di Tizzano in località Boschetto al Km 0+500, un mezzo pesante è uscito dalla sede stradale finendo nella scarpata stradale di valle. Per recuperare il mezzo la ditta incaricata  dovrà impiegare due autogru di grosse dimensioni e mezzi di supporto; per effettuare tali operazioni e  per ragioni di sicurezza stradale si rende necessario procedere all’interruzione del transito a tutti i mezzi e le persone nel tratto interessato nella giornata di domenica 12 febbraio 2017 dalle ore 8 alle 12.

PERCORSI ALTERNATIVI
I veicoli provenienti da Capoponte e diretti verso Lagrimone-Palanzano - Monchio dovranno utilizzare la Sp 115 di Reno fino a Reno capoluogo e da qui proseguire lungo la strada comunale “Costa-Reno”, fino a riprendere la Sp 14 di Tizzano con direzione Sp 665R Massese per il by-pass del Boschetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I veicoli provenienti da Monchio e diretti verso Parma dovranno invece percorrere la Sp 665R Massese fino a Lagrimone e da qui lungo la strada comunale per Campora, proseguendo per Sasso e immettendosi sulla Sp 80 di Scurano fino a bivio Case Bonaparte; da lì proseguire sulla Sp 36 della Valtocana per arrivare sulla Sp 665R Massese in località Capoponte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento