menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore travolto da una fontana di cemento

Ermes Cavalli, 53 anni, stava effettuando alcuni lavori nel giardino dei vicini a Tracersetolo quando la struttura è caduta e l'ha colpito alla testa

Tragico incidente nel pomeriggio di ieri, sabato 21 aprile, a Traversetolo, all'altezza delle Curve del Masone. Ermes Cavalli, un 53enne originario di Guardasone ma residente a Villa Costa in località Masdone, è morto mentre stava lavorando per sistemare una fontada di cemento, che si trova nel giardino dei vicini. L'uomo è stato schiacciato dalla struttura che, ad un certo punto, è ceduta e lo ha colpito alla testa. Il trauma cranico riportato era gravissimo e i sanitari arrivati sul posto hanno cercato di rianimarlo ma non sono riusciti a cambiare la situazione. La Croce Azzurra di Traversetolo è giunta sul posto insieme all'automedica: le manovre di rianimazione, purtroppo, sono state inutili. Sul posto anche i carabinieri di Langhirano che ora dovranno ricostruire nel dettaglio la dinamica dell'incidente. Ermes Cavalli lascia due figli: la notizia è arrivata in paese e ha sconvolto molte persone che lo conoscevano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento