In condizioni gravi ma stabili la ragazza di 20 anni investita in via Calestano

La ragazza era stata investita domenica mattina alle 6 mentre camminava in compagnia di un'amica, che non ha subito ferite gravi. Ancora ignote le causa dell'incidente.

Rimane ricoverata in rianimazione all'Ospedale Maggiore di Parma, grave ma stabile, la studentessa di 20 anni originaria di Brescia, investita domenica alle 6 di mattina in via Calestano a Felino. Per ora la prognosi rimane riservata, mentre la ragazza che era con lei se l'è cavata con ferite lievi. Pare che le due stessero camminando verso il ponte sul Baganza, quando sono state investite da un'automobilista, che si è fermato immediatamente.

Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente, che sono al vaglio della polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • Spettacoli teatrali, arte e mercatini...di Natale: week end ricchissimo

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

Torna su
ParmaToday è in caricamento