In condizioni gravi ma stabili la ragazza di 20 anni investita in via Calestano

La ragazza era stata investita domenica mattina alle 6 mentre camminava in compagnia di un'amica, che non ha subito ferite gravi. Ancora ignote le causa dell'incidente.

Rimane ricoverata in rianimazione all'Ospedale Maggiore di Parma, grave ma stabile, la studentessa di 20 anni originaria di Brescia, investita domenica alle 6 di mattina in via Calestano a Felino. Per ora la prognosi rimane riservata, mentre la ragazza che era con lei se l'è cavata con ferite lievi. Pare che le due stessero camminando verso il ponte sul Baganza, quando sono state investite da un'automobilista, che si è fermato immediatamente.

Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente, che sono al vaglio della polizia stradale.

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Le cause e i rimedi naturali per combattere la pancia gonfia

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Perde il lavoro e tenta di suicidarsi in tangenziale: 22enne salvato dai poliziotti

  • Tragedia a Pontetaro: 25enne si tuffa nel fiume e annega

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento