rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Incidenti stradali

"La mia Francy non c'è più": il ricordo del padre di Francesca Cerati, ballerina di Artemis Danza

La 33enne è morta in seguito ad un frontale con un camion in tangenziale a Colorno. Il padre ha espresso il suo dolore su Facebook: tantissimi commenti e attestati di vicinanza per la perdita della figlia, conosciutissima a Parma

E' il padre di Francesca, Vincenzo Cerati, a scrivere il primo post su Facebook, la sera di mercoledì 8 marzo. "La mia Francy non c'è più": sono queste le sue prime parole. Francesca Cerati, ballerina di Artemis Danza di Parma, è morta nel pomeriggio dell'8 marzo, alle ore 19  nello schianto frontale contro un camion, mentre tornava a casa a Casalmaggiore. La sua vita è finita contro un tir mentre guidava la sua Citroen C3. Tantissimi i messaggi di solidarietà e le condoglianze  al padre di Francesca. Vincenzo ha deciso di esprimere pubblicamente il suo dolore sui social network: tramite questo strumento sono numerosi i suoi colleghi e quelli di Francesca, che lavorava come ballerina professionista per la compagnia Artemis Danza che in queste ore stanno scrivendo. Francesca viveva a Casalmaggiore ma era molto conosciuta a Parma, anche per la sua attività professionale. Francesca, oltre al padre Vincenzo, lascia la mamma Laura, il fratello Tommaso e il compagno Francesco. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mia Francy non c'è più": il ricordo del padre di Francesca Cerati, ballerina di Artemis Danza

ParmaToday è in caricamento