menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Municipale in via Langhirano - foto di repertorio

Municipale in via Langhirano - foto di repertorio

Studentessa di 16 anni investita da un'auto mentre va a scuola: grave al Maggiore

L'incidente è avvenuto alle ore 7.30 di lunedì 16 ottobre tra via Langhirano e via Berzioli: la giovane è stata investita da una Panda Van mentre attraversava la strada per andare alla fermata dell'autobus

Erano da poco passate le 7.30 di mattina quando un'auto, per cause in corso di accertamento, ha investito una ragazza di 16 anni che si stava recando a scuola. E' successo la mattina di lunedì 16 ottobre. Al momento le condizioni della giovane ragazza sono considerate gravi: i soccorsi sono arrivati sul posto dopo pochi minuti ed hanno trasportato la giovane, che era in procinto di raggiungere la sua classe per iniziare la settimana di lezioni, al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma.

L'investimento è avvenuto all'incrocio tra via Langhirano e la trasversale via Berzioli, dove ha sede l'Istituto de La Salle di Parma. Secondo le prime ricostruzioni l'investimento è avvenuto al civico 117 di via Langhirano: un autocarro Fiat Panda Van, condotto da un 55enne, proveniente da Langhirano e diretto verso il centro di Parma, ha investito la studentessa mentre stava attraversando la strada per andare alla fermata del bus. 

La ragazza si trova al Pronto Soccorso per accertamenti: attualmente non è in prognosi riservata. I medici sono fiduciosi sul futuro diagnostico della ragazza. Le sue condizioni sono gravi ed è arrivata in ospedale con la massima allerta: i sanitari stanno lavorando e sperano un miglioramento. Sul posto, oltre ai soccorritori, anche gli agenti della polizia municipale che hanno effettuato i rilievi di legge. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento