Il motociclista 36enne finito in una scarpata lotta tra la vita e la morte

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio del 10 agosto tra Berzola e Chiastrone

Sono ancora gravissime le condizioni di salute del motociclista 36enne, residente nella zona di Langhirano, che ieri pomeriggio sabato 10 agosto, è finito in una scarpata mentre stava percorrendo la strada provinciale Massese che da Langhirano porta a Pastorello, all'altezza degli abitati di Berzola e Chiastrone. Il giovane è ricoverato nel reparto di Rianimazine del Maggiore ed è ancora in pericolo di vita.

Erano da poco passate le 17 quando il giovane ha perso il controllo della moto ed ha fatto un volo di circa dieci metri. Secondo le prime ricostruzioni la moto sarebbe stata urtata da un'auto mentre stava effettuando un sorpasso. In seguito al contatto con il veicolo il motociclista ha perso il controllo del mezzo ed è finito in una scarpata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Choc a Langhirano: 59enne muore travolta da un'auto mentre va a prendere la corriera

  • Polizia Locale: ecco la nuova tecnologia video installata sulle auto per un controllo a 360 gradi

Torna su
ParmaToday è in caricamento