Incidente in A1, nuovo appello: "Chi è transitato si faccia vivo"

Dopo il tragico incidente in autostrada del 5 febbraio che ha provocato la morte di Giancarlo Granelli la famiglia: "Cerchiamo le persone transitate in A1 quel giorno tra le 3 e le 6 del mattino"

La mattina del 5 febbraio un tragico incidente sull'Autostrada A1  provoca la morte di una persona. Si tratta di un 69enne parmigiano, Giancarlo Granelli, che abitava a Milano. Si parla di un tamponamento tra due auto, la Ford Focus su cui viaggiava la vittima e una Golf su cui viaggiava una persona che, in seguito all'incidente, ha riportato ferite lievi. La dinamica dell'incidente, fin dai primi momenti, non è mai stata chiara. Il 13 febbraio la figlia Jessica Granelli, tramite ParmaToday, ha lanciato un appello per la ricerca di eventuali testimoni ma nessuno si è fatto vivo. La famiglia Granelli non si perde d'animo e lancia un nuovo appello, questa volta con un elemento in più.

"La famiglia Granelli ha infatti avuto notizia che sullo stesso tratto autostradale, più o meno intorno al km 115, si è verificato alle 3,00 della mattina un altro sinistro che ha visto coinvolto un pullman. Detto incidente potrebbe ora essere collegato a quello delle 6,00 circa che ha portato alla scomparsa del sig. Granelli Giancarlo. I familiari cercano ora testimoni che abbiano assistito al sinistro relativo al pullman o siano comunque transitate lungo l’autostrada tra le 3,00 e le 6,00 di mattina. L’indirizzo a cui inviare eventuali comunicazioni è jessicagranelli123@gmail.com".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento