Auto si ribalta in A1 vicino alle Fiere: ferite le quattro persone all'interno

Verso le ore 9 di stamattina per cause in corso di accertamento un'auto si è ribaltata in A1, al chilometro 107 nei pressi delle Fiere di Parma. I quattro occupanti del veicolo sono rimasti feriti: sul posto i soccorsi del 118

Immagine di repertorio

Verso le ore 9 di stamattina per cause in corso di accertamento un'auto si è ribaltata in A1, al chilometro 107 nei pressi delle Fiere di Parma. I quattro occupanti del veicolo sono rimasti feriti: sul posto i soccorsi del 118. Si è alzato in volo anche l'elisoccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma che ha trasportato d'urgenza uno dei feriti, più grave degli altri. Il traffico sta subendo rallentamenti nel tratto interessato in conseguenza dell'incidente: si sono formati 7 chilometri di coda. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento