menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto in A1 tra un pullman e un tir: 25 feriti. Grave un 19enne

Schianto alle 4.15 di notte tra un pullman e un autoarticolato a Terre di Canossa, a pochi chilometri dall'uscita di Parma. Un tir pieno di bottiglie di pomodoro ha saltato la carreggiata: ci sono 25 feriti

Schianto alle 4.15 di notte tra un pullman e un autoarticolato a Terre di Canossa, a pochi chilometri dall'uscita di Parma. Per cause ancora da accertare un pullman e un autoarticolato si sono scontrati. L'autoarticolato ha invaso la corsia opposta ed ha perso il suo carico di bottiglie di vetro piene di pomodoro. I feriti sono saliti a 25, un 19enne si trova in gravi condizioni all'Ospedale di Reggio Emilia.

Il bilancio è di 20 feriti, tra due in gravi condizioni. Sul posto i mezzi di soccorso e il personale di Autostrade per l'Italia e i Vigili del Fuoco. Il tratto è stato chiuso dopo l'incidente per consentire le operazioni di soccorso e poi riaperto alle ore 8. Ci sono code e disagi anche in via Emilia. Un secondo incidente, avvenuto tra l'ingresso dell'A22 e l'uscita di Reggio Emilia. 

AUTOSTRADE. "Sull' A1 Milano-Napoli, tra Terre di Canossa e Reggio Emilia in direzione Bologna, e' stato riaperto il tratto, precedentemente chiuso per un tamponamento tra un pullman e un camion con perdita di carico, avvenuto all'altezza del km 136 alle ore 4.15. Al momento ci sono 1 km di coda tra Parma e Terre di Canossa verso Bologna ed il traffico scorre sulla corsia di marcia. Verso Milano invece, ci sono 6 km di coda in aumento tra il bivo con la A22 del Brennero e Terre di Canossa ed il traffico scorre su tutte le corsie. Per le lunghe percorrenze si consiglia di percorrere la A7 Serravalle Genova verso Genova, proseguire sulla A12 Genova Sestri Levante, successivamente la A11 Firenze Pisa nord verso Firenze, oppure si consiglia di percorrere la A15 Parma-La Spezia, proseguire sulla A12 e poi la A11. Per coloro diretti verso Milano, si consiglia di uscire a Modena nord con rientro a Terre di Canossa, attraverso la viabilita' ordinaria e viceversa. Il Personale di Autostrade per l'Italia e tutti i mezzi di soccorso sono sul posto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento