Scontro tra auto in A1: code fino a 9 chilmetri tra Fidenza e Parma

ncidente tra due autovetture sull'Autostrada A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15. In conseguenza dello scontro, le cui dinamiche verranno stabilite dalla Polizia Stradale che è giunta sul posto insieme ai soccorsi

Incidente tra due autovetture sull'Autostrada A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15. In conseguenza dello scontro, le cui dinamiche verranno stabilite dalla Polizia Stradale che è giunta sul posto insieme ai soccorsi, si sono formati 9 chilometri di cosa tra Fidenza e Parma verso Bologna 9 km di coda. L'incidente è avvenuto prima delle ore 9 al km 109.

Autostrade consiglia in alternativa si consiglia di uscire a Fidenza percorrere la via Emilia e rientrare in autostrade a Parma. Sul luogo dell'evento sono intervenuti il personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale ed i soccorsi sanitari e meccanici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento