menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel caos del traffico tra A1 e via Emilia

La mattina del 23 giugno un grave incidente ha provocato chilometri di coda in autostrada e nel tratto tra Parma e Fiorenzuola d'Arda. Il nostro racconto: automobilisti scesi per il troppo caldo, bambini che piangono, nessun servizio di appoggio per le emergenze

Nella mattinata del 23 giugno a causa di un grave incidente in A1 che ha coinvolto un autobus e un pullman, il traffico in autostrada e in via Emilia, nel tratto tra Parma e Fiorenzuola è completamente bloccato. Abbiamo deciso di muoverci comunque lungo la strada per raccontarvi l'evoluzione della situazione e i disagi che stanno vivendo gli automobilisti, che si sono ritrovati ad un tratto bloccati nelle proprie auto. Siamo entrati al casello di Parma ed abbiamo percorso l'autostrada fino a Fidenza. Siamo usciti al casello e poi siamo andati sulla via Emilia, le cose non sono affatto migliorate. Anche qui abbiamo trovato chilometri di coda, e le auto che non si muovono se non a passo d'uomo, a tratti. Gli automobilisti sono scesi dalle vetture per il troppo caldo, i bambini piangono. Non c'è, al momento, nessun servizio di appoggio, per esempio con la fornitura di bottigliette d'acqua. 

Le macchine erano incolonnate in entrambi i sensi di marcia, una volta arrivati a Fiorenzuola d'Arda tutte le auto sono state dirottate su Cortemaggiore, l'unica via per raggiungere la città di Piacenza. Alcuni automobilisti hanno litigato con il personale della Polizia Stradale poichè volevano entrare dal casello di Fiorenzuola per rimettersi in marcia verso Piacenza. Da Parma per arrivare a Fiorenzuola abbiamo impiegato un'ora e dieci minuti, da Fiorenzuola a Piacenza un'altra ventina di minuti sulla strada statale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma aumentano i casi: 124 e un decesso

  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento