Autostrada in contromano: il 24enne aveva un tasso alcolemico di 2.9

Secondo l'associazione Amici della Polizia Stradale il giovane che la mattina del 20 gennaio imboccò l'autostrada A1 in contromano, la percorse per 9 chilometri e finì la sua corsa contro un tir era ubriaco

Aveva una tasso alcolemico nel sangue di 2.9 grammi/litro il giovane di 24 anni che la mattina del 20 gennaio imboccò l'autostrada A1 in contromano, la percorse per 9 chilometri e finì la sua corsa contro un tir. Le conseguenze dell'incidente furono gravi: il ragazzo fu ricoverato in Rianimazione all'Ospedale Maggiore di Parma. Il giovane era ubriaco: per questo motivo imboccò l'autostrada nel senso sbagliato mettendo in grave rischio se stesso e gli altri automobilisti.

Lo si ricava dalla newsletter dell'Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale che monitora la situazione degli incidenti stradali su tutta la penisola. Un tasso del 2.6 grammi/litro è altissimo: il giovane avrebbe potuto avere conseguenze sulla sua salute solo per l'abuso di alcol. Il tasso consentito per legge è 0.5 grammi/litro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento