Scontro tra due auto a Baganzola, gravi due donne: 24enne in Rianimazione

Grave scontro oggi pomeriggio a Baganzola, all'altezza dell'intersezione tra via Parma Rotta e via Copertini. Due auto sono venute a contatto e le conseguenze dello schianto sono state gravi: due donne sono rimaste ferite gravemente

Grave scontro oggi pomeriggio a Baganzola, all'altezza dell'intersezione tra via Parma Rotta e via Copertini. Due auto sono venute a contatto e le conseguenze dello schianto sono state gravi: due donne sono rimaste ferite gravemente. Una ragazza di 24 anni si trova nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I veicoli coinvolti nel sinistro sono due, una Nissan modello SUV ed una Lancia Y. Entrambi i veicoli presentavano un passeggero a bordo oltre al conducente. Gli occupanti la vettura Nissan, madre e figlio, sono stati trasportati presso il P.S. del locale OM con autoambulanza, e trattenuti nella Unità Codice Verde, in quanto non presentano ferite gravi. Le occupanti della vettura Lancia Y invece, a seguito dello scontro, di natura frontale laterale hanno avuto la peggio: la conducente, una ragazza di origine rumena nata nel '87 è al momento ricoverata nell'Unità Codici Rossi del locale P.S., mentre la sorella, passeggera del veicolo, ragazza nata nel '90, è invece ricoverata presso il Reparto di Rianimazione. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio dei rilevatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento