Frontale a Busseto: muore un motociclista di 65 anni

Mauro Perazzoli di Villanova sull'Arda è deceduto sul colpo dopo lo scontro con un'auto che proveniva dalla direzione opposta: la causa sarebbe un sorpasso azzardato

Tragico schianto nel pomeriggio di ieri, lunedì 8 aprile, lungo la strada provinciale dei due Ponti che collega Fidenza a Busseto. Tre auto ed una motocicletta sono rimaste coinvolte in un incidente: il violentissimo scontro frontale tra una delle auto e la moto Yamaha non ha lasciato scampo al conducente della mezzo a due ruote, il 65enne Mauro Perazzoli di Villanova sull'Arda. L'uomo lascia la moglie e un figlio: in passato aveva lavorato come tecnico dell'Enel. Le due auto coinvolte sono una Renault Clio e una Mazda 3: i conducenti, un 19enne e un 42enne, hanno riportato ferite lievi, anche se le auto hanno subito parecchi danni. Secondo le prime informazioni lo scontro sarebbe stato causato da un sorpasso azzardato di una delle due auto. Sul posto sono arrivati i volontari della Pubblica Assistenza di Busseto e i medici del 118 che sono arrivati con l'elisoccorso da Parma. Per il 65enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri di Fidenza. gl agenti della polizia Stradale di Fidenza e la polizia Municipale di Busseto. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Neonato di 8 mesi si ustiona in Autogrill: è grave al Maggiore

  • Ecco le baby gang che tengono in ostaggio il centro: "Giovanissimi tra alcol, droga e risse violente"

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • "Invasione di sciami di cimici pericolose in Emilia-Romagna"

  • Metalmeccanici, il 14 giugno è sciopero generale: lavoratori di Parma alla manifestazione di Firenze

Torna su
ParmaToday è in caricamento